enitru

Degustazione Triacca

logo-triacca

Buonasera a tutti

Dopo la degustazione di sabato, con i vini delle due zone di Bolgheri e Montecucco, tra le più importanti Toscane, ospiteremo un’altra azienda produttrice di vini provenienti da un territorio altrettanto importante, aggiungerei quasi eroico per come viene coltivato e questa volta possiamo dire che giocheremo quasi in casa con questa degustazione.

Penso che, riflettendoci un attimo, non si faccia fatica a capire che stiamo parlando della Valtellina e solo chi ha visitato almeno una cantina di quelle zone può capire cosa significhi la mia affermazione “eroico”.

I vini della Valtellina sono molto noti per chi segue con passione questo mondo ma pochi sanno esattamente di cosa parliamo quando citiamo il Grumello, l’Inferno o lo Sforzato. Ecco perché sabato è l’occasione giusta, visto che capita raramente una degustazione di questi vini.

L’azienda che ospiteremo è “Triacca“, azienda da sempre a conduzione familiare, ultracentenaria, che nel tempo ha acquisito dei vigneti oltre che ad un vecchio monastero domenicano circondato da vigneti che per anni è stato la residenza della nobile famiglia “De Gatti” ed oggi dà il nome alla “Tenuta La Gatta” e ad uno dei vini più apprezzati dell’azienda.

I vini in degustazione saranno quattro, sicuramente i più rappresentativi di Triacca.

 

Li degusteremo in quest’ordine:

 

“Grumello” Valtellina Superiore docg

“Inferno” Valtellina Superore   docg

“Riserva La Gatta” Valtellina Superiore docg

“San Domenico” Sforzato di Valtellina docg

 

I vini della Valtellina a base Nebbiolo sono sempre molto apprezzati specialmente in questo periodo, dove magari l’avvento della neve in montagna ti porta a visitare quei luoghi e se sei li e ti fermi a mangiare in qualsiasi locale non puoi non bere un vino della zona. Confidando in un forte interesse nei confronti di questi vini, vi aspetto numerosi (anche se è quasi sempre così e di questo vi ringrazio)

Sabato 18 novembre dalle 11.30 fino a chiusura 19.30

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione.