enitru

Degustazione Le Monde

logo-le-mondeBuonasera a tutti,

 

Innanzitutto volevo ringraziare tutti i partecipanti per la bella ripartenza delle nostre degustazioni (sarà anche per la partenza shock?).

 

Ora, per la degustazione di questa settimana ho selezionato  un’azienda friulana “Le Monde”che qualche anno fa mi avevano già proposto i cui vini, però,non mi avevano entusiasmato sia per la tipologia che per il prezzo e quindi l’avevo scartata. Ma ora a distanza di tempo, con un cambio di proprietà e con un altrettanto cambio dello staff più esperto in materia c’è stata una svolta nella produzione dei vini.

Oltre al lavoro in vigna, tutto basato sul rispetto della natura sfalciando l’erba senza usare diserbanti, usano pannelli fotovoltaici per produrre l’elettricità necessaria, mantengono degli spazi ampi da dedicare a boschi per proteggere la biodiversità e usano in cantina bottiglie riciclabili o imballaggi provenienti da fonti rinnovabili.

Questi sono gli sforzi da fare per un vino sostenibile, preservare il più possibile le risorse naturali salvaguardando terreni e vigneti. E il risultato si è visto, oggi i suoi vini  sono di ottima qualità eleganti di buona struttura e mineralità ma senza esagerare nei profumi, di ottima freschezza nella beva pur nella loro semplicità.

Tutto ciò mi ha convinto a inserirli nella nostra enoteca e di conseguenza a farli conoscere agli appassionati frequentatori delle nostre degustazioni sempre attenti alle novità che di volta in volta proponiamo.

I vini che assaggeremo, al contrario di sabato scorso, saranno ben sei di cui quattro bianchi e due rossi che proporremo in sequenza:

 

 

Vigneti  “ Le Monde “

 

“Pinot Bianco” doc  Friuli

“Pinot Grigio”  doc Friuli

“Chardonnay” doc Friuli

“Sauvignon” doc Friuli

“Cabernet Franc” doc  Friuli

“Refosco”  dal Peduncolo Rosso doc Friuli

 

 

Non aggiungo altro ma sono pronto a scommettere che vi sorprenderanno.

Vi aspetto tutti come al solito

Sabato 12 ottobre dalle 11.30 fino a chiusura 19.30

Si avvisano le aziende che alcuni truffatori, spacciandosi per la nostra azienda, effettuano ordini che poi non pagano regolarmente. Verificate la veridicità dell'ordine prima di evaderlo.