enitru

Degustazione La Costaiola

costaiola-logoBuonasera a tutti,

Dopo la degustazione di sabato con i vini toscani che hanno accontentato sicuramente i palati più esigenti per il loro corpo e la loro struttura, rientriamo nei nostri confini regionali proponendo l’esatto opposto, cioè vini storicamente di ottima beva facili e immediati pur non essendo semplici.

Questo è ciò che riscontriamo bevendo i vini del pavese perché è proprio da quella zona che arrivano i vini che degusteremo la giornata di sabato.

L’azienda che ospitiamo è “ La Costaiola “ di Montebello della Battaglia nel cuore del pavese, con i suoi vini che non sono una novità nella nostra enoteca ma che spesso dimentichiamo di proporli perché si è sempre alla ricerca del vino che impressiona di più dimenticando che, a volte, il vino deve essere facile e piacevole senza complessità o altro, solamente per il piacere di essere bevuto in un buon bicchiere da vino stuzzicando una fetta di salame o semplicemente un pezzo di grana.

Ed ecco l’occasione giusta per degustarli con una delle aziende che meglio li rappresenta, bevendoli proprio nella maniera più tradizionale, cioè una fetta di salame di Varzi (promesso dall’azienda) e del buon grana.

I vini in degustazione saranno quattro ma mai come questa volta così diversi tra loro pur mantenendo tutta la loro tipicità pavese.

La degustazione sarà in quest’ordine:

 

“ Novè “ Metodo Classico Brut corto (Pinot Nero )

“ Bagatto “ Pinot Nero in Bianco vivace

“ Giada “ Bonarda Vivace

“ Pinot Nero “  igt fermo

 

Come vi dicevo i 4 vini, seppur diversi tra loro, rappresentano fedelmente i classici pavesi come l’abbinamento che verrà offerto che rispecchierà molto la zona, in poche parole degustando i vini chiudendo gli occhi e con un po’ di immaginazione ci sentiremo tra le colline pavesi.

Per finire, in via del tutto eccezionale, ai vini in degustazione nella giornata di Sabato 28 ottobre dell’azienda “La Costaiola “ verrà applicato uno sconto del 10%. Insomma una giornata perfetta.

Vi aspetto tutti come al solito dalle 11.30 fino a chiusura 19.30