enitru

Degustazione Fattoria la Rivolta

fattoria-rivoltaBuonasera a tutti,

La prima degustazione è andata ed è stata, come prevedevo, molto piacevole. È stato bello vedere tutti gli appassionati ritrovarsi dopo le vacanze e di questo l’azienda ospite, alla quale chiaramente ci aggiungiamo anche noi, ringrazia tutti i partecipanti.

Ora però passiamo alla prossima, questo sabato ospiteremo un piccola realtà campana, esattamente nel cuore del “Taburno Beneventano” zona con una delle migliori produzione ad alta qualità del territorio.

L’azienda sarà “Fattoria la Rivolta “, come dicevo prima una piccola realtà da sempre a gestione familiare, tutta convertita alla produzione biologica e sempre molto attenta alla qualità e al rispetto del territorio. Unico problema è la quantità delle bottiglie prodotte, non in grado di sostenere le vendite annue di alcuni vini.

I vini in degustazione saranno ben 5, tutti autoctoni, per esprimere al meglio il territorio e magari incantare i degustatori.
In ordine:

“Falanghina del Sannio” Taburno dop

“Sogno di Rivolta” Beneventano Bianco igp (55% falanghina, 25% fiano e 25% greco in Barriques)

“Le Mongolfiere a San Bruno” Aglianico del Taburno rosato docg

“”Piedirosso” Taburno Sannio dop ( Piedirosso o “Per” è Palummo” )

“Aglianico del Taburno” docg

Come potrete notare sono proprio i vini più classici campani, ma questo è proprio quello che l’azienda vuole fare, rispettare la tradizione. La degustazione vi posso assicurare che vi sorprenderà per la qualità dei vini in assaggio.
A questo punto vi aspetto tutti come al solito

Sabato 7 ottobre dalle 11.30 fino a chiusura 19.30