enitru

Degustazione Borgomolino

borgo-molinoBuongiorno a tutti,

l’appuntamento di questa settimana è sicuramente uno dei più classici che proponiamo durante l’anno, ma proprio perché è uno dei più classici ha sempre un suo fascino, oltre che a essere uno dei più apprezzati.

La sua bevibilità, il suo perlage, i suoi aromi e molto altro ancora lo rendono uno dei vini più richiesti in Italia e in tutto il mondo. Parliamo, ma sicuramente l’avrete capito, del Prosecco, una volta considerato il vino del contadino. Oggi, invece, è rapportato a molti nobili spumanti e con dei consumi mostruosi, tanto che per merito suo abbiamo superato la Francia nel numero di bottiglie totali prodotte e vendute nel mondo.

L’azienda che ospiteremo è “Borgo Molino”  che da due generazioni produce vino nel trevigiano, curando sempre in modo maniacale le vigne e nel contempo cercando di stare al passo con i tempi, dando sempre un immagine giovane di sé. Infatti il suo prosecco è molto moderno sia nella veste che nella beva con i suoi aromi finali sempre molto piacevoli, tanto da renderlo uno dei più richiesti nel nostro locale.

I vini che assaggeremo saranno quattro, di cui tre prosecchi in evoluzione crescente e un rosé oramai diventato un classico di tutte le regioni d’Italia.
Il percorso avrà questa sequenza :

“Motivo”  Rosè extra dry  (Glera,Pinot Nero e Raboso)

“Valdobbiadene” Prosecco Superiore docg extra dry

“Millesimato” Valdobbiadene Brut docg

“Cartizze” Valdobbiadene docg dry sup.

 

Come avrete notato sono proprio i classici prosecchi, proprio per rendere l’assaggio più tipico e tradizionale possibile senza estremi o altro.

Vi aspetto tutti sabato 6 aprile dalle 11.30 fino a chiusura 19.30

Per visitare il sito devi avere almeno 18 anni Questo sito web richiede che tu abbia almeno 18 anni. Cliccando su "Entra" confermi di avere almeno l'età indicata o fai clic su "Esci" per uscire.

Si avvisano le aziende che alcuni truffatori, spacciandosi per la nostra azienda, effettuano ordini che poi non pagano regolarmente. Verificate la veridicità dell'ordine prima di evaderlo.